A PADOVA LA GRANDE FESTA DEL PREMIO VIVERE A SPRECO ZERO 2016

DAI TESTIMONIAL DELLA 4^ EDIZIONE, MORENO CEDRONI E PAOLO RUMIZ, E DAI PROMOTORI IL RILANCIO DI UN IMPEGNO PER IL PROSSIMO ANNO SCOLASTICO: INSERIRE L’EDUCAZIONE ALIMENTARE COME MATERIA DI STUDIO.

Grande festa a Padova nel pomeriggio di ieri, lunedì 28 novembre, per la 4^ edizione del Premio Vivere a Spreco Zero, celebrata nella Sala Consiglio della Provincia. Buone pratiche ed esperienze di prevenzione e recupero degli sprechi alimentari sono state raccontate e condivise, ai vincitori la targa della 4^ edizione e per tutti lìimpegno di rilanciare, dal 2017, un obiettivo comune: l’educazione alimentare sui banchi di scuola. Con il Sottosegretario al Ministero dell’Ambiente Barbara Degani e con il fondatore di Last Minute Market Andrea Segrè, al Premio sono intervenuti il curatore di Reduce Luca Falasconi, voce dell’evento, l’AD Last Minute Market Matteo Guidi e il presidente di Swg Maurizio Pessato, che ha illustrato gli ultimi dati dell’Osservatorio Waste Watcher. Con loro  lo scrittore e giornalista Paolo Rumiz e il grande chef Moreno Cedroni vincitori del Premio nella categoria Testimonial 2016: ambasciatori di una filosofia a passo sostenibile che declina il cibo in salute e rispetto per l’ambiente.

logopremio-r

Il Comune di Parma, con il suo “Giro del mondo a tavola” per bambini delle Scuole Primarie, con le innovative mense antispreco e multietniche, si è aggiudicato la 4^ edizione del premio “Vivere a Spreco Zero” 2016 nella categoria Enti Pubblici. Menzione speciale per la Regione Piemonte e il suo portale “Una buona occasione”, vetrina costantemente aggiornata di buone pratiche, consigli, novita’ e tecniche antispreco. Nella categoria imprese ha vinto Unitec, l’azienda con Headquarters a Lugo specializzata nella progettazione di innovative tecnologie per la conservazione di frutta e verdura. E a Scuola Centrale Formazione è andato il Premi nella categoria Scuola. Hanno ritirato i riconoscimenti la vicesindaco di Parma Nicoletta Paci, il presidente Unitec Group Angelo Benedetti e il responsabile del portale Una buona occasione – Regione Piemonte, Roberto Corgnati.

[su_custom_gallery source=”media: 3944,3945,3946,3947,3948,3949,3950,3951,3952,3953,3954,3955,3956,3957,3958,3959,3960,3961,3962,3963,3964,3965,3966,3967,3968,3969,3970″ limit=”30″ link=”image” width=”150″ height=”150″]

Articoli recenti

28-giugno-2022-Presentazione-libro-Andrea-Segrè-Locandina_page-0001

Presentazione del libro: ” L’ insostenibile pesantezza dello spreco alimentare ” – Andrea Segrè

Read More →
000-Rep-19-marzo

IL CIBO AL TEMPO DELLA GUERRA.

IL CIBO AL TEMPO DELLA GUERRA. L’intervento del fondatore Spreco Zero Andrea Segrè, …

Read More →
Giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare 2022 Rassegna Stampa

Rassegna stampa 9^ Giornata Nazionale di Prevenzione dello spreco, 5 febbraio 2022

Read More →
Banner giornata per la prevenzione dello spreco alimentare

ONE HEALTH, ONE EARTH, SABATO 5 FEBBRAIO LA 9^ GIORNATA NAZIONALE DI PREVENZIONE DELLO SPRECO ALIMENTARE

Il ritorno alla vita sociale, nella convivenza con il virus, ci ha resi meno attenti nella gestione e fruizione del cibo.

Read More →
24 gennaio Corriere Buone Notizie

Spreco alimentare, con la pandemia italiani più bravi di tutti: «Ma c’è ancora molto da fare»

Su Corriere della Sera – Buone Notizie l’articolo di Chiara Daina in vista della Giornata nazionale di Prevenzione dello spreco alimentare.

Read More →
Banner giornata per la prevenzione dello spreco alimentare

ONE HEALTH, ONE EARTH. STOP FOOD WASTE!

9^ giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare in calendario 5 febbraio 2022

Read More →

Press Area

Torna su