Foodsaving: innovazione sociale per il recupero delle eccedenze alimentari

Progetto di ricerca avviato nel 2014 condotto da CERGAS (Centro di Ricerche sulla Gestione dell’Assistenza Sanitaria e Sociale dell’Università Bocconi di Milano) a cui partecipano Università Cattolica, ALTIS (Alta scuola impresa e società dell’Università Cattolica di Milano), Politecnico di Milano, Banco Alimentare e tre PMI italiane. Il progetto intende studiare le iniziative messe in atto in Italia e in Europa da attori profit e non profit per il riutilizzo delle eccedenze alimentari a fini sociali. Le regioni indagate nel contesto del progetto Foodsaving, appartenenti al World Regions Forum, sono: Lombardia (Italia), Catalunya e Madrid (Spagna), Baden Württemberg (Germania), Rhone-Alpes (Francia). Il progetto intende contribuire all’avanzamento della ricerca sul tema dell’innovazione sociale, dei modelli di impresa sociale, dello sviluppo di corporate social responsibility e dell’impatto sociale ed ambientale generato nella gestione delle eccedenze alimentari oltre a supportare i policy maker attraverso lo sviluppo di evidenze empiriche riguardo la gestione virtuosa delle eccedenze alimentari.

Torna all'elenco