Provincia di Trento: Lotta allo spreco alimentare

Progetto avviato nel 2009 gestito dall’associazione Trentino solidale onlus con la collaborazione del Csv di Trento. Il progetto recupera oltre 2.000 tonnellate di cibo all’anno grazie alla collaborazione di 300 punti di raccolta (tra supermercati, ristoranti, catering e mense universitarie), 35 punti di distribuzione e 200 volontari. La raccolta e la distribuzione delle eccedenze alimentari avvengono con 17 automezzi di proprietà. Il progetto offre inoltre, attraverso una convenzione con il Tribunale di Trento e la U.E.P.E. (Ufficio di Esecuzione Penale Esterna), un giusto contesto per lo svolgimento dei lavori di pubblica utilità (L.P.U.) attraverso i quali, a seguito della conversione, si può eseguire quanto comminato in sentenza.

Scopri di più: http://bit.ly/trentinosolidale

Torna all'elenco