Parma: più doni meno rifiuti

Progetto finalizzato al recupero delle eccedenze alimentari della distribuzione commerciale sul territorio del Comune di Parma. Il Progetto nasce nel 2010 a partire dalla stipula del cd. “Protocollo di Parma”, protocollo di intesa tra Federdistribuzione, Fondazione Banco Alimentare Emilia Romagna Onlus, Comune di Parma, Azienda Unità Sanitaria Locale di Parma ed Enìa. L’accordo prevede anche una riduzione della tassa sui rifiuti per le imprese che donano le proprie eccedenze alimentari.

Torna all'elenco