ECOLOGIA DEL DESIDERIO, MERCOLEDI’ 28 NOVEMBRE LA PRESENTAZIONE A BOLOGNA
ECOLOGIA DEL DESIDERIO, MERCOLEDI’ 28 NOVEMBRE LA PRESENTAZIONE A BOLOGNA

ECOLOGIA DEL DESIDERIO, MERCOLEDI’ 28 NOVEMBRE LA PRESENTAZIONE A BOLOGNA

L’AUTORE, IL GIORNALISTA ANTONIO CIANCIULLO, CONVERSERA’ CON IL FONDATORE DI LAST MINUTE MARKET ANDREA SEGRE’. Nell’ambito del Premio Vivere a Spreco Zero 2018, Archiginnasio – Cubiculum Artistarum, piazza Galvani 1

Si presenta mercoledì 28 novembre, alle 16.30 nel Cubiculum Artistarum dell’Archiginnasio (piazza Galvani 1) il libro “Ecologia del desiderio” del giornalista ambientalista e scrittore Antonio Cianciullo, edito Aboca. L’incontro è in programma nell’ambito della 6^ edizione del Premio Vievere a Spreco Zero promosso dalla campagna di sensibilizzazione di Last Minute Market con il Ministero dell’Ambiente e l’Università di Bologna – Distal.

Antonio Cianciullo dialogherà con Andrea Segrè, fondatore di Last Minute Market. Sull’orlo della prima estinzione di massa causata da una sola specie, quella che si autodefinisce sapiens, Antonio Cianciullo ci guida in una riflessione ormai ineludibile:  lanciare l’allarme è giusto, dobbiamo cambiare il modo di produrre e di vivere.

Per evitare il collasso degli ecosistemi occorre un progetto capace di muovere un consenso unanime e “perché questo avvenga – spiega l’autore – si deve rendere la prospettiva ecologista, con i suoi formidabili contenuti, seduttiva, desiderabile, a portata di mano”.Ingresso libero info www.sprecozero.it

L’incontro si aprirà con un panel dedicato ai ‘primi’ 20 anni di Last Minute Market e alla attività prionieristica dello spin off dell’Università di Bologna in tema di sensibilizzazione, prevenzione e recupero degli sprechi alimentari. Successivamente saranno consegnati i Premi ai vincitori della 6^ edizione, curata dal ricercatore Luca Falasconi, testimonial l’artista Giobbe Covatta: sono il Comune di Maranello per gli Enti pubblici, il consorzio no profit Bestack per le Aziende, l’istituto IISS Pacinotti di Taaranto per le scuole e la romana Valentina Brengola per la categoria cittadini Spreco Zero 2018. Menzioni speciali a Legambiente Ragusa e Associazione Assfron di Trento.